da SABATO 27/11 a LUNEDÌ 29/11 2021
Grottesco, Francia, 1924; Regia: René Clair; Cast: Francis Picabia, Man Ray, Marcel Duchamp, Erik Satie; Durata: 22′

Uno scienziato escogita un raggio diabolico che immerge gli umani in un sonno letargico: tutta la vita di Parigi si ferma. Ne scampano soltanto alcune persone arrivate in aereo e Albert che ha passato la notte in cima alla Torre Eiffel.
Si tratta di un film di sole immagini, che si compongono e scompongono creando una sorta di balletto visivo, all’insegna della gioia di vivere e di guardare. Un film dadaista ed una delle opere più significative delle avanguardie francesi nel cinema.