Facebook Pixel
Home /Eventi/Arte, Libri/Presentazione di Dizionario vol. 1 di Luca Massaro pubblicato da Artpapereditions

Presentazione di Dizionario vol. 1 di Luca Massaro pubblicato da Artpapereditions

Presentazione di Dizionario vol. 1 di Luca Massaro pubblicato da Artpapereditions VENERDÌ 26/05 2023

venerdì 26 maggio, ore 19
Presentazione di Dizionario vol. 1
di Luca Massaro
pubblicato da Artpapereditions
Luca Massaro ha costruito un solido corpo di lavoro sullo \”spazio invisibile che separa un\’immagine dalla sua didascalia, le fotografie dalle parole, nelle loro diverse forme di produzione, traduzione e trasmissione\”.
Attraverso un\’eclettica serie di fotografie, parole, sculture, installazioni e libri d\’artista, elaborati con tecniche di manipolazione pubblicitaria, prese in prestito dal paesaggio mediatico urbano e online accelerato, come la proliferazione di dispositivi retroilluminati, la ripetizione di loghi grafici e leitmotiv, il suo lavoro gioca con l\’ibridazione conflittuale degli iconotesti di oggi.
Dieci anni fa, Massaro ha iniziato il suo rapporto con le parole nello spazio pubblico e nel paesaggio, che è emerso inizialmente in una sorta di enciclopedia fotografica, il suo libro Foto Grafia (Danilo Montanari Editore, 2015). Con la sua nuova opera multimediale Dizionario Vol.1 fa un ulteriore passo avanti.
Poiché la voce di un dizionario ha perso la sua autonomia linguistica ed è diventata accessoria all\’immagine del termine che definisce, come una didascalia, Massaro esaspera questo concetto costruendo un dizionario in più volumi in cui le parole e le voci sono sostituite da immagini di parole indicizzate in ordine alfabetico.
Per il primo volume, queste immagini-parole sono state scattate nello spazio pubblico e principalmente, ma non esclusivamente, nel paesaggio urbano, dal 2012 in Europa, Giappone, Messico e Nord America.
Dizionario è un progetto a lungo termine: ogni dieci anni l\’artista pubblicherà un volume che assembla circa 1000 nuove immagini accumulate nel decennio precedente dal suo archivio personale. Questo archivio verbo-visivo, una collisione di segni, strati e trasparenze, che crea immagini astratte dal linguaggio, viene utilizzato come matrice per la realizzazione di nuove opere con diversi materiali.
Attraverso processi vettoriali e l\’ibridazione di grafico e fotografico, commerciale e semiotico, i volumi del dizionario diventano la materia prima per realizzare interventi e installazioni site-specific, dove le parole fotografate vengono esposte fuori contesto, stampate su cartelloni pubblici, dipinte su acciaio zincato in una cornice di ferro fuso, quasi a generare un secondo dizionario più scultoreo.
In questo modo il progetto di Massaro diventa un organismo semiotico che si interroga e in qualche modo resiste ai valori culturali e socio-politici delle immagini e dei testi che infestano la nostra psiche e permeano una visione del mondo condivisa.
Federica Chiochetti

Friday, May 26, 7 pm
Book presentation: Dictionary vol. 1
by Luca Massaro
published by Artpapereditions
Luca Massaro has been building a solid body of work on ‘the invisible space that separates an image from its caption, photographs from words, in their different forms of production, translation and transmission’. Through an eclectic array of photographs, words, sculptures, installations and artists books, concocted with advertising techniques of manipulation, borrowed from the urban and online accelerated mediascape, such as the proliferation of backlit devices, the repetition of graphic logos and leitmotifs, his work plays with the conflicting hybridization of iconotexts today.
Ten years ago, Massaro began his affair with words in the public space and landscape, which initially emerged in a sort of photographic encyclopedia, his book Foto Grafia (Danilo Montanari Editore, 2015). With his new multimedia piece Dizionario Vol.1 he goes one step further.
As the entry of a dictionary has lost its linguistic autonomy and has become ancillary to the imagery picture of the term it defines, like a caption, Massaro exacerbates this concept by building a multi-volume dictionary in which words and entries are replaced by images of words indexed in alphabetic order.
For Volume 1, these images-words have been shot in the public space and mostly, yet not exclusively, in the urban landscape, since 2012 in Europe, Japan, Mexico and North America.
Dizionario is a long-term project: every ten years the artist will publish a volume that assembles around 1000 new images accumulated in the previous decade from his personal archive. This verbo-visual archive, a collision of signs, layers and transparencies, which creates abstract images out of language, is used as a matrix for the fabrication of new works with various materials.
Through vectorial processes and the hybridization of the graphic and the photographic, the commercial and the semiotic, the volumes of the dictionary become the raw material to craft interventions and site-specific installations, where the photographed words are exhibited out of context, printed on public billboard, painted on zinc coated steel in molten iron frame, almost generating a second, more sculptural dictionary.
In this way Massaro’s project becomes a semiotic organism that questions and somehow resists the cultural and socio-political values of the images and texts that haunt our psyche and permeate a shared worldview.
Federica Chiochetti

Leporello

Leporello

libreria dedicata all'editoria fotografica

 Via del Pigneto, 162/E, 00176 Roma RM
Telefono06 83976283
Emailinfo@leporello-books.com

Eventi del mese al Pigneto

< Giugno 2024 >
Lu
Ma
Me
Gi
Ve
Sa
Do
Facebook

TI POSSONO INTERESSARE:

Librerie
Il Giardino Incartato
libreria per bambini e ragazzi
Editoria
Libreria Marini
libreria - galleria d'arte - editore
Librerie
Uroboro
tattoo bookshop
Librerie
La Mia Libreria
libri a 360°
Bar Braccio da Montone Bar Braccio da Montone Bar Braccio da Montone