Facebook Pixel
Home /Eventi/Arte/Bedroom Tales + Milza mostra personale di Jacopo Paglione a cura di Rossana Calbi e Martina Ronca

Bedroom Tales + Milza mostra personale di Jacopo Paglione a cura di Rossana Calbi e Martina Ronca

Bedroom Tales + Milza mostra personale di Jacopo Paglione a cura di Rossana Calbi e Martina Ronca MERCOLEDÌ 25/10 2023

*ENGLISH BELOW*
ZTL con il patrocinio del Municipio Roma V
presenta
Bedroom Tales + Milza
mostra personale di Jacopo Paglione
a cura di Rossana Calbi e Martina Ronca
25 ottobre – 18 novembre 2023
mercoledì 25 ottobre 2023 | 19.00
inaugurazione della mostra
e presentazione dei volumi Ultraqueer e Queer Pandémia
con Nicola Bonimelli, Edizioni TLON, e Davide Lunerti, TWM Factory
moderano Rossana Calbi e Martina Ronca
La libreria Leporello è lieta di ospitare il secondo appuntamento della terza edizione di ZTL, progetto ideato e curato da Rossana Calbi e Martina Ronca.
In occasione dell’inaugurazione della mostra di Jacopo paglione, i cui lavori Bedroom Tales e Milza saranno rispettivamente esposti all’interno e all’esterno della libreria; le due curatrici presenteranno i volumi Ultraqueer e Queer Pandémia, pubblicati da Edizioni Tlon, insieme a Nicola Bonimelli e Davide Lunerti di TWM Factory.
—Ricordo che quando avevo vent’anni e mi ero da poco trasferito a Roma dalla mia piccola città natale, andavo a casa di una mia amica e ci sdraiavamo sul letto a parlare dei nostri sogni e delle nostre ambizioni, ma soprattutto delle difficoltà, delle paure e degli ostacoli che si frapponevano tra chi eravamo e chi pensavamo di voler essere.
Il fotografo spiega il suo progetto come l’espansione degli spazi e negli spazi di una generazione, un’osservazione che si dilata per poter contenere ciò che ancora può essere più. Bedroom Tales è il primo progetto fotografico di Jacopo Paglione presente in un lavoro editoriale a cura di TWM Factory, Ultraqueer, realizzato in collaborazione con edizioni Tlon. Qui il lavoro di Jacopo Paglione è intimo, nella delicatezza di Bedroom Tales si scopre una solitudine confusa che cerca dichiarazioni ma non un inquadramento netto nella ricerca costante e vitale. Il fotografo ha risposto alla call for artist ed è entrato a far parte del volume e del progetto espositivo con altri sessanta artisti che hanno dichiarato come il mostruoso possa diventare un’azione politica oltre che artistica.
Un anno dopo: i corpi nudi carichi della tensione cristallizzata dagli scatti di Paglione hanno fatto parte di Queer Pandémia. Gli scatti di Milza raccontano dei soggetti circondati da paesaggi statici, immobili, quasi ieratici, eppure nella nostra percezione emerge in tutta la sua chiarezza l’impeto delle loro emozioni, il respiro corto, lo stress fisico, emotivo e cognitivo. Così la storica dell’arte Martina Ronca espone il lavoro
accolto nelle pagine di Queer Pandémia, ed esposto al BASE di Milano nel 2023. Per la prima volta, in un unico incontro, ZTL introdurrà due volumi: Ultraqueer e Queer Pandémia.
Si partirà dai diversi lavori esposti per raccontare una crescita, uno sviluppo che si muove non in modo lineare ma con una direzione ben precisa: l’approccio a rappresentazioni che si possano dichiarare nella loro totalità prive di letture precostruite e parziali.

ZTL with the patronage of Municipio Roma V
presents
Bedroom Tales + Milza
Jacopo Paglione’s solo exhibition
curated by Rossana Calbi and Martina Ronca
October 25th – November 18th 2023
Wednesday October 25th 2023 | 7.00pm
inauguration of the exhibition
and presentation of the books Ultraqueer and Queer Pandémia
with Nicola Bonimelli, Edizioni TLON, and Davide Lunerti, TWM Factory
Rossana Calbi and Martina Ronca will present the event
The Leporello bookshop is pleased to host the second appointment of the third edition of ZTL, a project ideated and curated by Rossana Calbi and Martina Ronca.
On the occasion of the inauguration of Jacopo Paglione’s exhibition, whose works Bedroom Tales and Milza will be respectively exhibited inside and outside the bookshop, the two curators will present the volumes Ultraqueer and Queer Pandémia, published by Edizioni Tlon, along with Nicola Bonimelli and Davide Lunerti of TWM Factory.
— I remember that when I was twenty and I had recently moved to Rome from my small hometown, I used to go to a friend of mine’s house and we would lay down on the bed to talk about our dreams and our ambitions, but above all about the difficulties, the fears and obstacles that stood between who we were and who we thought we wanted to be.
The photographer defines his project as the expansion of the spaces and within the spaces of a generation, and the observation that expands in order to contain what can still be more. Bedroom Tales is the first photographic project by Jacopo Paglione that is present in an editorial work edited by TWM Factory, Ultraqueer, created in collaboration with Tlon editions. Here Jacopo Paglione’s work is intimate. In the delicacy of Bedroom Tales it is revealed a confused solitude that seeks declarations but not a clear framework in the constant and vital search. The photographer responded to “the call for artist” and became part of the volume and of the exhibition project with sixty other artists who state how the monstrous is capable of becoming a political action as well as an artistic action.
One year later: the naked bodies charged with the tension crystallized by Paglione’ s shots are part of Queer Pandémia. The shots of Milza tell about subjects surrounded by static, immobile, almost hieratic landscapes, yet in our perception the impetus of their emotions emerges in all its clarity; it emerges the shortness of breath, the physical, emotional and cognitive stress. This is how the art historian Martina Ronca explains the work included in the pages of Queer Pandémia, and exhibited at BASE in Milan in 2023. For the first time, in a single meeting, ZTL will introduce two volumes: Ultraqueer and Queer Pandémia.
We will start from the various exhibited works to tell a growth, a development that moves not in a linear way but with a very specific direction: the approach to representations that can be declared in their totality without pre-constructed and partial readings

Leporello

Leporello

libreria dedicata all'editoria fotografica

 Via del Pigneto, 162/E, 00176 Roma RM
Telefono06 83976283
Emailinfo@leporello-books.com

Eventi del mese al Pigneto

< Giugno 2024 >
Lu
Ma
Me
Gi
Ve
Sa
Do
Facebook

TI POSSONO INTERESSARE:

Biblioteche
Librerie
Librerie
Editoria
Libreria Marini
libreria - galleria d'arte - editore
Bar Braccio da Montone Bar Braccio da Montone Bar Braccio da Montone