Facebook Pixel

The Blacksmiths e Rueda Teatro

Home /Eventi/Live, Teatro/The Blacksmiths e Rueda Teatro
The Blacksmiths e Rueda Teatro da SABATO 19/11 a DOMENICA 20/11 2022
Doppio appuntamento con la musica e con il teatro per la rassegna YOU. TheYOUng City: sabato 19 novembre The Blacksmiths sono in concerto con “The Blacksmiths. Old-time String Band”, mentre domenica 20 Rueda Teatro porta in scena “Pezzi – Si vive per imparare a restare morti tanto tempo”. Ingresso libero con prenotazione obbligatoria al numero 06 27801063, all’indirizzo mail info@ruotalibera.eu (lun./ven. ore 10.00/17.00) o su https://centraleprenesteteatro.it/calendario-eventi/
Si comincia sabato 19 novembre alle ore 21.00 con il concerto “The Blacksmiths. Old-time String Band” con Marco Fabbri violino e voce, Alessandro Garramone banjo, chitarra e voce, Matan Rochlitz chitarra, mandolino, banjo e voce. Un concerto di Old-time music, la musica popolare americana che caratterizza la tradizione rurale del sud dei monti Appalachi: un repertorio di ballate, canzoni, inni e musica da ballo basato sulle voci e sull’uso di soli strumenti a corda. Un viaggio alla scoperta della radice comune alla base dei vari sottogeneri della Country music nordamericana.
Si prosegue con il teatro domenica 20 novembre alle ore 21.00: Rueda Teatro porta sul palco “Pezzi – Si vive per imparare a restare morti tanto tempo”, spettacolo vincitore del Roma Fringe Festival 2019 con Ilaria Fantozzi, Ilaria Giorgi, Claudia Guidi e la regia e drammaturgia di Laura Nardinocchi. È l’otto dicembre. Una madre e due figlie devono preparare l’albero di Natale. Impilare i tanti pezzetti di legno di varie misure, posizionare le luci, prendere le giuste palline, decidere come e quante metterne. Una serie di operazioni che si devono fare insieme, che richiedono tempo e pazienza. Le tre donne parlano a volume molto alto, cercano in tutti i modi di creare un pieno che non lasci spazio al silenzio. Perché il silenzio è un vuoto e il vuoto fa male. Tutte devono fare i conti con un dolore che le accomuna: la perdita di un marito, di un padre. Uno spettacolo che parla di ricordi, di paure, di morte, di legami, di dolore, di vissuti. Una casa, una famiglia, una madre e due figlie. È l’otto dicembre: rami, palline, luci, festoni. L’albero di Natale va preparato.
Il progetto è realizzato con il sostegno del Ministero della Cultura – Direzione generale Spettacolo ed è vincitore dell’Avviso Pubblico Lo spettacolo dal vivo fuori dal Centro -Anno 2022 promosso da Roma Capitale – Dipartimento Attività Culturali.
Sabato 19 novembre ore 21.00
“The Blacksmiths. Old-time String Band”
con Marco Fabbri violino e voce, Alessandro Garramone banjo, chitarra e voce, Matan Rochlitz chitarra, mandolino, banjo e voce
Domenica 20 novembre ore 21.00
Pezzi – Si vive per imparare a restare morti tanto tempo
Produzione Florian Metateatro, Theatron Produzioni, Rueda Teatro
Spettacolo vincitore del Roma Fringe Festival 2019
Regia e drammaturgia: Laura Nardinocchi
Con Ilaria Fantozzi, Ilaria Giorgi, Claudia Guidi
Musiche: Francesco Gentile
Scene: Ludovica Muraca
Luci: Paride Donatelli
Foto: Simone Galli
Centrale Preneste Teatro

Centrale Preneste Teatro

teatro per le nuove generazioni

Via Alberto da Giussano, 58, 00176 Roma RM
Telefono+39 06 27801063
Emailinfo@ruotalibera.eu

Eventi del mese al Pigneto

< Dicembre 2022 >
Lu
Ma
Me
Gi
Ve
Sa
Do

QUESTO EVENTO FA PARTE DI:

ALTRI EVENTI IN ARRIVO @ CENTRALE PRENESTE TEATRO

Teatro
GRATIS
SAB 03/12 2022
Bambini

TI POSSONO INTERESSARE:

Abbigliamento
Io tiRiciclo
usato per bambini 0-10 anni
Abbigliamento
MICRO (12mq4kids)
negozietto per piccolette e piccoletti
Parco giochi
La Tana dei Cuccioli
parchetto bimbi
Parco giochi
Parco delle Energie Ex Snia
parco pubblico comunale
Spazi/Associazioni
Sala Polivalente Pigneto
Centro Sportivo, Culturale e Artistico
Parco giochi
La Tana di Chicco
sala per feste
Abbigliamento
Tipi
Familybar e servizi
Parco giochi
Il giardino di Castruccio
piccolo spazio verde

EVENTI PASSATI @ CENTRALE PRENESTE TEATRO