GIOVEDÌ 14/10 2021

Giovedì 14 ottobre 2021 alle ore 17,30 il Servizio Intercultura e la Biblioteca Goffredo Mameli presentano l’ultimo lavoro di Katiuscia Carnà e Sara Rossetti, con appendice e fotografie di Stefano Romano, Corpi e identità. Donne dal Subcontinente indiano all’Italia (Villaggio Maori edizioni, 2021). L’evento si tiene nel giardino della Biblioteca, in via del Pigneto 22. Oltre agli autori, partecipa Sushmita Sultana, direttrice e insegnante della scuola di musica Sanchari Sangeetayan, con una performance dei suoi allievi e allieve. Verranno inoltre proiettate le fotografie della mostra di Stefano Romano Lasciate che i fiori sboccino nel mio giardino.
Interviste a 40 donne di età compresa tra i 18 e i 55 anni, provenienti da tutto il Subcontinente indiano: India, Pakistan, Bangladesh e Sri Lanka residenti in Italia da almeno un anno.
– L’affermazione identitaria coincide con le pratiche di cura e di bellezza della cultura di appartenenza nel contesto di diaspora?
– Le dinamiche delle comunità permettono di mantenere alcune pratiche di bellezza dal paese di origine a quello di diaspora o fanno sì che si dissolvano nell’omologazione del nuovo contesto
– Quanto e come pratiche rituali: abbigliamento, tratti fisici, colore della pelle influiscono nell’incontro/scontro con la società italiana di approdo?
Katiuscia Carnà è dottoressa in Ricerca Educativa e Sociale presso l’Università di Roma Tre. E’ specializzata in Lingue e civiltà orientali per il Subcontinente indiano e si occupa di mediazione interculturale, pluralismo religioso e di immigrazione, con una particolare attenzione al femminile.
Sara Rossetti è dottoressa di ricerca in Storia politica e sociale dell’Europa moderna e contemporanea presso l’Università di Roma Tor Vergata, con un Master in Didattica dell’italiano a stranieri e uno in sociologia. Lavora come insegnante di italiano per stranieri.
Per partecipare è necessario essere in possesso di Green Pass; è richiesta inoltre la prenotazione, scrivendo a: goffredomameli@bibliotechediroma.it
Per informazioni:
Servizio Intercultura – tel. 06 45460313/4
Biblioteca G. Mameli
Via del Pigneto, 22
Tel. 0645460541