Facebook Pixel
Home /Eventi/Musica/QUANTUM LISTENING // Pauline Oliveros – Presentazione e Bagno di suono

QUANTUM LISTENING // Pauline Oliveros – Presentazione e Bagno di suono

QUANTUM LISTENING // Pauline Oliveros – Presentazione e Bagno di suono LUNEDÌ 04/12 2023

Avviso ai/lle sociƏ: ingesso riservato ai tesserati Arci 2023/2024
Per chi non fosse già provvisto di tessera Arci, va fatta richiesta di adesione al circolo qui:
https://portale.arci.it/preadesione/fanfulla/
oppure scaricando l’app qui:
https://tessera-arci.it/
__________________________
\”𝐴𝑛𝑐ℎ𝑒 𝑙𝑎 𝑝𝑒𝑙𝑙𝑒 𝑎𝑠𝑐𝑜𝑙𝑡𝑎\”
A partire dagli anni Sessanta, nel pieno dei movimenti di protesta contro la guerra, la pratica sonora di Pauline Oliveros prese una nuova forma nella quale meditazione, attivismo politico e sperimentazione musicale si fusero per dare vita a quello che in seguito avrebbe preso il nome di Deep Listening. In questo insieme di pratiche un ruolo cruciale è svolto dall’ascolto quantico, ossia l’arte di «ascoltare l’ascolto» per ridefinirne i limiti e renderne attingibile l’infinito potenziale. Il mondo infatti non è che un unico, sconfinato campo sonoro di cui anche noi siamo parte (…)
“𝐿’𝑎𝑠𝑐𝑜𝑙𝑡𝑜 𝑞𝑢𝑎𝑛𝑡𝑖𝑐𝑜 𝑒̀ 𝑎𝑠𝑐𝑜𝑙𝑡𝑎𝑟𝑒 𝑖𝑙 𝑛𝑜𝑠𝑡𝑟𝑜 𝑎𝑠𝑐𝑜𝑙𝑡𝑎𝑟𝑒. 𝐿𝑜 𝑠𝑝𝑎𝑧𝑖𝑜 𝑠𝑖 𝑒𝑠𝑝𝑎𝑛𝑑𝑒 𝑝𝑒𝑟 𝑎𝑐𝑐𝑜𝑔𝑙𝑖𝑒𝑟𝑒 𝑡𝑢𝑡𝑡𝑒 𝑙𝑒 𝑚𝑜𝑑𝑎𝑙𝑖𝑡𝑎̀ 𝑑𝑖 𝑎𝑠𝑐𝑜𝑙𝑡𝑜 𝑐𝑜𝑛 𝑎𝑝𝑒𝑟𝑡𝑢𝑟𝑎 𝑣𝑒𝑟𝑠𝑜 𝑡𝑢𝑡𝑡𝑒 𝑙𝑒 𝑝𝑜𝑠𝑠𝑖𝑏𝑖𝑙𝑖𝑡𝑎̀ (…)
𝐿’𝑎𝑠𝑐𝑜𝑙𝑡𝑜 𝑞𝑢𝑎𝑛𝑡𝑖𝑐𝑜 𝑠𝑖𝑔𝑛𝑖𝑓𝑖𝑐𝑎 𝑎𝑠𝑐𝑜𝑙𝑡𝑎𝑟𝑒 𝑐𝑜𝑛 𝑡𝑢𝑡𝑡𝑒 𝑙𝑒 𝑚𝑜𝑑𝑎𝑙𝑖𝑡𝑎̀ 𝑠𝑒𝑛𝑠𝑜𝑟𝑖𝑎𝑙𝑖, 𝑐𝑒𝑟𝑐𝑎𝑛𝑑𝑜 𝑙𝑒 𝑝𝑖𝑢̀ 𝑖𝑛𝑓𝑖𝑛𝑖𝑡𝑒𝑠𝑖𝑚𝑎𝑙𝑖 𝑑𝑖𝑓𝑓𝑒𝑟𝑒𝑛𝑧𝑒 𝑓𝑟𝑎 𝑡𝑢𝑡𝑡𝑒 𝑙𝑒 𝑝𝑎𝑟𝑡𝑖𝑐ℎ𝑒 𝑐𝑜𝑚𝑝𝑜𝑛𝑔𝑜𝑛𝑜 𝑢𝑢𝑛𝑎 𝑓𝑜𝑟𝑚𝑎 𝑜 𝑢𝑛 𝑝𝑟𝑜𝑐𝑒𝑠𝑠𝑜 𝑐𝑒𝑟𝑐𝑎𝑛𝑑𝑜 𝑎𝑙 𝑐𝑜𝑛𝑡𝑒𝑚𝑝𝑜 𝑑𝑖 𝑝𝑒𝑟𝑐𝑒𝑝𝑖𝑟𝑒 𝑙’𝑖𝑛𝑠𝑖𝑒𝑚𝑒, 𝑒 𝑎𝑣𝑣𝑒𝑟𝑡𝑒𝑛𝑑𝑜 𝑖𝑙 𝑐𝑎𝑚𝑏𝑖𝑎𝑚𝑒𝑛𝑡𝑜.
𝐿’𝑎𝑠𝑐𝑜𝑙𝑡𝑎𝑡𝑜𝑟𝑒 𝑞𝑢𝑎𝑛𝑡𝑖𝑐𝑜 𝑎𝑠𝑐𝑜𝑙𝑡𝑎 𝑖𝑙 𝑠𝑢𝑜 𝑎𝑠𝑐𝑜𝑙𝑡𝑜.
𝐼𝑙 𝑄𝑢𝑎𝑛𝑡𝑢𝑚 𝐿𝑖𝑠𝑡𝑒𝑛𝑖𝑛𝑔 𝑐𝑟𝑒𝑎 𝑒 𝑎𝑙𝑙𝑜 𝑠𝑡𝑒𝑠𝑠𝑜 𝑡𝑒𝑚𝑝𝑜 𝑚𝑜𝑑𝑖𝑓𝑖𝑐𝑎 𝑐𝑖𝑜̀ 𝑐ℎ𝑒 𝑣𝑖𝑒𝑛𝑒 𝑝𝑒𝑟𝑐𝑒𝑝𝑖𝑡𝑜.
𝐶ℎ𝑖 𝑝𝑒𝑟𝑐𝑒𝑝𝑖𝑠𝑐𝑒 𝑒 𝑐𝑖𝑜̀ 𝑐ℎ𝑒 𝑣𝑖𝑒𝑛𝑒 𝑝𝑒𝑟𝑐𝑒𝑝𝑖𝑡𝑜 𝑐𝑟𝑒𝑎𝑛𝑜 𝑞𝑢𝑎𝑙𝑐𝑜𝑠𝑎 𝑖𝑛𝑠𝑖𝑒𝑚𝑒, 𝑎𝑡𝑡𝑟𝑎𝑣𝑒𝑟𝑠𝑜 𝑙’𝑒𝑓𝑓𝑒𝑡𝑡𝑜 𝑑𝑒𝑙𝑙’𝑎𝑠𝑐𝑜𝑙𝑡𝑜.
𝑇𝑢𝑡𝑡𝑖 𝑖 𝑠𝑢𝑜𝑛𝑖 𝑠𝑜𝑛𝑜 𝑖𝑛𝑐𝑙𝑢𝑠𝑖 𝑛𝑒𝑙 𝑐𝑎𝑚𝑝𝑜 𝑠𝑜𝑛𝑜𝑟𝑜. 𝑄𝑢𝑒𝑠𝑡𝑜 𝑐𝑟𝑒𝑎 𝑝𝑜𝑡𝑒𝑛𝑧𝑖𝑎𝑙𝑒, 𝑐𝑜𝑙𝑡𝑖𝑣𝑎 𝑠𝑜𝑟𝑝𝑟𝑒𝑠𝑒, 𝑠𝑝𝑎𝑙𝑎𝑛𝑐𝑎 𝑙’𝑖𝑚𝑚𝑎𝑔𝑖𝑛𝑎𝑧𝑖𝑜𝑛𝑒 𝑒 𝑠𝑖 𝑎𝑣𝑣𝑖𝑐𝑖𝑛𝑎 𝑎𝑖 𝑙𝑖𝑚𝑖𝑡𝑖 𝑑𝑒𝑙𝑙𝑎 𝑝𝑒𝑟𝑐𝑒𝑧𝑖𝑜𝑛𝑒, 𝑎 𝑣𝑜𝑙𝑡𝑒 𝑠𝑢𝑝𝑒𝑟𝑎𝑛𝑑𝑜𝑙𝑖, 𝑝𝑒𝑟 𝑡𝑢𝑓𝑓𝑎𝑟𝑠𝑖 𝑖𝑛 𝑞𝑢𝑒𝑙𝑙’𝑢𝑛𝑖𝑣𝑒𝑟𝑠𝑜 𝑝𝑟𝑒𝑑𝑒𝑡𝑡𝑜 𝑑𝑎𝑙𝑙𝑎 𝑡𝑒𝑜𝑟𝑖𝑎 𝑞𝑢𝑎𝑛𝑡𝑖𝑠𝑡𝑖𝑐𝑎 𝑑𝑒𝑖 𝑐𝑎𝑚𝑝𝑖.
Arricchito dai contributi di Laurie Anderson, IONE, Diana Lola Posani e Andrea De Franco, 𝑄𝑢𝑎𝑛𝑡𝑢𝑚 𝐿𝑖𝑠𝑡𝑒𝑛𝑖𝑛𝑔 è stato definito un «manifesto per l’ascolto come forma di attivismo» grazie a cui scoprire il profondo potere trasformativo di un diverso approccio al suono e le sue sorprendenti ramificazioni nella nostra vita quotidiana: una consapevolezza acuta del paesaggio sonoro in cui siamo immersi, una maggiore attenzione all’ambiente e a tutte le creature umane e non umane che lo abitano e una nuova prospettiva – più partecipe, più inclusiva, meno antropocentrica – sul complesso universo che ci circonda.
QUANTUM LISTENING
__________________________
𝐏𝐚𝐮𝐥𝐢𝐧𝐞 𝐎𝐥𝐢𝐯𝐞𝐫𝐨𝐬 (1932-2016), fisarmonicista, compositrice e teorica musicale, è stata una figura fondamentale per lo sviluppo della musica d’avanguardia. Ha insegnato al Mills College, all’Università della California di San Diego (UCSD) e al Rensselaer Polytechnic Institute. È stata ideatrice e fondatrice del Deep Listening e dei progetti a esso collegati, tra cui la Deep Listening Band (insieme a David Gamper e Stuart Dempster) con la quale si esibiva e registrava in grandi spazi pieni di riverbero, e il Deep Listening Institute.
Tra le sue opere principali ricordiamo 𝑆𝑜𝑢𝑛𝑑 𝑃𝑎𝑡𝑡𝑒𝑟𝑛𝑠 (vincitore del Gaudeamus International Composers Award), 𝐼 𝑜𝑓 𝐼𝑉 e 𝑆𝑜𝑛𝑖𝑐 𝑀𝑒𝑑𝑖𝑡𝑎𝑡𝑖𝑜𝑛𝑠 . Oltre a 𝑄𝑢𝑎𝑛𝑡𝑢𝑚 𝐿𝑖𝑠𝑡𝑒𝑛𝑖𝑛𝑔, è autrice di cinque libri: 𝐷𝑒𝑒𝑝 𝐿𝑖𝑠𝑡𝑒𝑛𝑖𝑛𝑔 (Timeo 2023), 𝑆𝑜𝑢𝑛𝑑𝑖𝑛𝑔 𝑖𝑛 𝑀𝑎𝑟𝑔𝑖𝑛𝑠: 𝐶𝑜𝑙𝑙𝑒𝑐𝑡𝑒𝑑 𝑊𝑟𝑖𝑡𝑖𝑛𝑔𝑠 1992-2009, 𝐼𝑛𝑖𝑡𝑖𝑎𝑡𝑖𝑜𝑛 𝐷𝑟𝑒𝑎𝑚, 𝑆𝑜𝑓𝑡𝑤𝑎𝑟𝑒 𝑓𝑜𝑟 𝑃𝑒𝑜𝑝𝑙𝑒 e 𝑇ℎ𝑒 𝑅𝑜𝑜𝑡𝑠 𝑜𝑓 𝑡ℎ𝑒 𝑀𝑜𝑚𝑒𝑛𝑡. Ha ricevuto nel 1994 il riconoscimento della Foundation for Contemporary Arts.
𝐃𝐢𝐚𝐧𝐚 𝐋𝐨𝐥𝐚 𝐏𝐨𝐬𝐚𝐧𝐢 (1994), sound artist, performer e curatrice, è facilitatrice di Deep Listening certificata dalla Deep Listening Foundation. Si esibisce internazionalmente, scrive sulla rivista 𝐴 𝑅𝑜𝑤 𝑜𝑓 𝑇𝑟𝑒𝑒𝑠 , e ha debuttato nel 2022 su Fango Radio col podcast 𝐾𝑎𝑖𝑘𝑜𝑘𝑎𝑖𝑝𝑢𝑢. Per Timeo ha tradotto anche 𝐷𝑒𝑒𝑝 𝐿𝑖𝑠𝑡𝑒𝑛𝑖𝑛𝑔 di Pauline Oliversos.
𝐀𝐧𝐝𝐫𝐞𝐚 𝐃𝐞 𝐅𝐫𝐚𝐧𝐜𝐨 si occupa di musica, disegno e loro intersezioni. Ha pubblicato autoproduzioni e fumetti con DE Press, Eris, Colorama, kuš, modo infoshop e altri. Dal 2020 pubblica a nome Fera i suoi dischi su Maple Death Records e partecipa come dj e curatore al progetto undicesimacasa.
________________________
Lunedì 4 Dicembre h 21
Fanfulla 5a
via Fanfulla da Lodi 5a
a seguire Bagno di suono a cura di
Pier Panico, Fera e Tropicantesimo Crew
https://pescheria.bandcamp.com/…/tropicantesimo-session-1
https://pescheria.bandcamp.com/…/tropicantesimo-session-2
https://pescheria.bandcamp.com/…/tropicantesimo-session…
https://mapledeathrecords.bandcamp.com/…/corpo-senza-carne
https://www.mixcloud.com/pierpanico/stream/

Eventi del mese al Pigneto

< Febbraio 2024 >
Lu
Ma
Me
Gi
Ve
Sa
Do
Facebook

ALTRI EVENTI IN ARRIVO @ FANFULLA 5/A

EVENTI CORRELATI:

TI POSSONO INTERESSARE:

Spazi/Associazioni
Spazi/Associazioni
Spazi/Associazioni
Pigneto TV
network | canale TV
Club
Bar Braccio da Montone Bar Braccio da Montone Bar Braccio da Montone