Facebook Pixel
Home /Eventi/Musica/Live/TRAINDEVILLE

TRAINDEVILLE

TRAINDEVILLE SABATO 24/06 2023

Salutiamo giugno così  Chiudiamo in bellezza la serie degli aperitivi musicali di Battiti! con la musica dei Traindeville!
 SABATO 24 GIUGNO
 H 19.00
Un treno metropolitano che tocca le stazioni più colorate della MUSICA ETNICA, dall’INDIE FOLK ai BALCANI, da Roma al Flamenco passando per il klezmer, sulle ali del ritmo e della giocosità.
Il duo ha viaggiato per le strade dell’Italia, degli USA, della Germania, della Francia, del Lussemburgo, della Polonia e dell’India, raccogliendo ovunque gioia e partecipazione e organizzando laboratori musicali con i bambini degli orfanotrofi e delle scuole indiane.
Il percorso lungo la Memoria della band di Ludovica Valori e Paolo Camerini li ha portati a essere ospiti nella Cerimonia ufficiale per la Giornata della Memoria 2020 al Quirinale, dove le loro reinterpretazioni di brani klezmer e yiddish sono state molto apprezzate dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. In occasione della Giornata della Memoria 2022 il videoclip del brano di Ludovica Valori “Roma città Persa” eseguito dal duo in una nuova versione è stato pubblicato in anteprima su Repubblica Roma ed è stato presentato con un mini live in diretta a TV2000.
www.traindeville.com
www.facebook.com/traindeville https://www.youtube.com/channel/UCphX3MOsSXAz185Ha1B9L0Q
I componenti
PAOLO CAMERINI
Contrabbasso, basso elettrico, loop, percussioni.
Nasce a Roma il 13 dicembre del ’69. Si diploma presso il I Liceo Artistico di Roma e successivamente al corso di Pittura presso l’Accademia di Belle Arti.
Studia contrabbasso jazz e classico, con Andrea Avena, Stefano Cantarano e Willem Peci, (figure di spicco nel panorama jazz/classico della capitale) e contemporaneamente si specializza anche nella tecnica del contrabbasso slap.
Inizia la sua attività di contrabbassista nel 1989 con i Cyclone, formazione psychobilly-rock-sperimentale con cui si esibisce in Italia, Francia, Inghilterra, Germania, Olanda, Austria. Suona attualmente con il gruppo folk-etno-rock Nuove Tribu’ Zulu, con il quale ha dato vita a un ulteriore progetto (trio), Il Sogno, un viaggio attraverso la poesia, la musica e l’arte.
Nel dicembre 2010 , in collaborazione con Chinh India, l’Istituto Italiano di Cultura di Nuova Delhi e l’Ambasciata Italiana in India, suona con le Nuove Tribu’ Zulu e Now-Nomadic Orchestra of the World, nelle principali città dell’India (Delhi, Mumbai, Chennai, Auroville).
Da gennaio ad aprile 2008 si trasferisce in India, a New Delhi, per collaborare con NOW- Nomadic Orchestra of the World, progetto che nasce dal travolgente incontro tra i musicisti nomadi del
Rajasthan e il folk rock delle NTZ.
Nell’anno scolastico 2008/09 è a Scampia con le NTZ per il progetto di impresa culturale “Piccoli e corti” in collaborazione con l’ associazione La Casa dei Conigli.
Nel marzo 2007 è in Sudafrica con le NTZ, per conto della FNSI (Federazione Nazionale della Stampa Italiana): il gruppo ha condotto una serie di laboratori con i bambini delle township presso l’Afrika Cultural Center per il progetto “A SONG FOR PEACE”.
Dal 1989 ad oggi ha suonato ovunque, sia in Italia che all’estero, dai locali ai festival, dai centri sociali ai teatri, dalle radio alla televisione. Ha inoltre, con il resto della tribù, inciso dischi, composto sigle e basi musicali per numerosi programmi televisivi Rai e progettato laboratori musicali per i ragazzi delle scuole elementari, medie e superiori.

LUDOVICA VALORI
Voce, fisarmonica, pianoforte, tastiere, trombone.
Nata a Roma nel 1970, si diploma in Illustrazione nel 1992 presso l’Istituto Europeo di Design di Roma e svolge dal ’91 l’attività di libera professionista nel campo della comunicazione visiva e
della musica. Dopo un paio di esami al Conservatorio “S. Cecilia” di Roma abbandona lo studio per qualche
anno: lavora come illustratrice e grafica, viaggia – soprattutto nei Balcani, dove si dedica a progetti di solidarietà – dopodiché intraprende da autodidatta lo studio della fisarmonica, del trombone e del bombardino. Verso la fine del 1999 entra a far parte della Titubanda (Banda di ottoni da strada), con la quale suona per diversi anni, partecipando a numerosi festival in Italia, Spagna, Francia, Stati
Uniti, Serbia, Bosnia, Croazia.
Nell’estate del 2000 forma il quartetto da strada klezmer-balcanico Dragan Trio assieme ad Alberto Popolla, Marco De Persio e Daniele Ercoli. Il gruppo partecipa a numerosi festival buskers italiani.
Partecipa con alcuni soli di fisarmonica e trombone ai cd di Roberto Fega Metafonie e Fave Quotidiane.
Si laurea presso il DAMS di Roma Tre nel 2006 con una tesi in Teorie e Tecniche dei Nuovi Media.
Nel 2006 incide con il bombardino alcuni brani nel cd della cantautrice Momo Il giocoliere, partecipando ad alcuni dei suoi concerti.
Tra 2007 e il 2013 fa parte del gruppo Ardecore incidendo al trombone alcuni brani nel cd Chimera (Targa Tenco 2007). Partecipa come trombonista e fisarmonicista/tastierista ai loro concerti, tra cui il Festival della Musica Tradizionale Città di Loano con un live dedicato a Luigi Tenco, e il Post-
Romantic Empire Fest con un live che vede ospite Nada. Successivamente inciderà un brano alla fisarmonica nel cd di Nada, Vamp.
Partecipa alle incisioni del doppio album San Cadoco (2012) e al tour di presentazione del disco. Dal 2006 al 2013 fa parte del gruppo folk BandaJorona, con il quale sperimenta le potenzialita’ del dialetto romano, componendo brani originali che vengono incisi nell’album Mettece Sopra (2012) e
partecipando all’intensa attività concertistica dell’ensemble. Dal 2008 al 2009 suona con gli Her Pillow (storica band romana dedita al folk-rock irlandese): con loro registra il cd di cover punk La Kapra Kampa. Continua a collaborare con loro in occasione di
spettacoli teatrali ed eventi speciali.
Dal 2007 è fisarmonicista, trombonista e pianista delle Nuove Tribù Zulu. Con loro partecipa anche al progetto multiculturale NOW – Nomadic Orchestra of the World, un ponte musicale tra Italia e India che vede la band realizzare un tour in Italia (2009) e uno in India (inverno 2010) a fianco dei musicisti nomadi del Rajasthan. Banjara!, il cd frutto di questa esperienza, vede la luce nel 2012 per l’etichetta Materiali Sonori. Nell’estate 2013 esce Diario Nomade e a gennaio 2016 l’EP Namasté Om Shanti, dischi di cui cura anche la grafica e l’artwork. Dal 2019 conduce una trasmissione settimanale di musica e attualità per Radio Città Aperta,
emittente storica del panorama italiano. Parallelamente porta avanti l\’attività di insegnante di pianoforte per bambini con un metodo che mira a coniugare l\’impostazione classica con l\’esercizio costante della creatività.
Ad accompagnare il duo il chitarrista FABIO GAMMONE.
Vi aspettiamo come sempre in tante e tanti!
Via Casilina Vecchia 131 – Roma (metro C LODI o PIGNETO)
battitiscuola@gmail.com
FB @battitiscuola
TEL / WA 376 0336 616
TEL 06 9760 3068
Ingresso dalle 19.00 con tessera soci (5 euro)

Battiti!

Battiti!

nuova scuola di musica

 Via Casilina Vecchia, 131, 00182 Roma RM
Telefono06.97603060
Emailscuolabattiti@gmail.com

Eventi del mese al Pigneto

< Giugno 2024 >
Lu
Ma
Me
Gi
Ve
Sa
Do
Facebook

EVENTI CORRELATI:

Live
GRATIS
da VEN 14/06 a DOM 16/06 2024
Live
GRATIS
SAB 15/06 2024
Live
GRATIS
SAB 15/06 2024

EVENTI PASSATI @ BATTITI!

Festa
SAB 08/06 2024
Corsi
da SAB 13/01 a SAB 16/03 2024
Corsi
SAB 17/02 2024
Corsi
da SAB 27/01 a DOM 28/01 2024

TI POSSONO INTERESSARE:

Spazi/Associazioni
Vivo il Pigneto
associazione culturale
Spazi/Associazioni
Pianeta sonoro
Spazio sociale e Scuola di musica e arti
Spazi/Associazioni
Spazi/Associazioni
Bar Braccio da Montone Bar Braccio da Montone Bar Braccio da Montone