Facebook Pixel
Home /Eventi/Musica/Live/HERSELF (folk apocalittico) + ONCEWERESIXTY (psych noise) Live

HERSELF (folk apocalittico) + ONCEWERESIXTY (psych noise) Live

HERSELF (folk apocalittico) + ONCEWERESIXTY (psych noise) Live GIOVEDÌ 09/05 2024

Avviso alle/i socƏ: ingresso con tessera ARCI 2023/2024
HERSELF (folk apocalittico) + ONCEWERESIXTY (psych noise) Live al Fanfulla
https://herself1.bandcamp.com/…/herself-spoken-unsaid…
A 5 anni di distanza da “Rigel Playground”, Herself, uno dei due moniker sotto cui si cela il polistrumentista palermitano Gioele Valenti, si accinge alla prosecuzione della sua ormai fitta eprestigiosa carriera che negli anni ne ha decretato il carattere da vero outsider. Forse uno degli ultimi ancora viventi sul territorio Italiano dopo la recente cancellazione dell’universo musicaleunderground (o alternative che dir si voglia) da parte di chi gestisce e determina il business nel sistema musicale mondiale; dinamica che si è andata affermando in Italia nel dopo pandemia.
“Spoken Unsaid” è infatti il sesto di una serie di album che dal lontano 2004 rappresentano fieramente una linea di resistenza a un sistema che tende a “normalizzare” e omologare ogni proposta, adeguandola alle mode e alle bizze del mainstream. In un contesto culturale del genere, Herself rappresenta, insieme ad un esiguo manipolo di altri artisti nazionali, una forma di necessaria anarchia lontana da qualsiasi forma di compromesso artistico e spirituale.
Personaggio ombroso, schivo e per questo misterioso ed affascinante, Gioele Valenti gioca con le suggestioni dei suoi tormenti con l’eleganza e il savoir faire di un musicista navigato, mischiando le carte in tavola album dopo album, brano dopo brano, nota dopo nota. Le ispirazioni sono quelle; tra le più tormentate degli anni 90, a partire da Sparklehorse e i primi Eels passando per l’esperienza psichedelica dei Flaming Lips e dei Mercury Rev, con un intimismo lirico intenso e viscerale chelo vorrebbe vicino al mondo di Nick Drake e Mike Scott.Il songwriting di Gioele Valenti sa di folk apocalittico a bassa fedeltà, derive crooner e pop adamantino, e sebbene affondi le sue radici nella tradizione americana della forma canzone, la suamusica osa spesso nel territorio di una sperimentazione sottile ed equilibrata.
ONCEWERESIXTY (psych noise):
https://linktr.ee/x60
http://www.fanfulla5a.it/richiesta adesione al circolo on line:https://portale.arci.it/preadesione/fanfulla/https://tessera-arci.it

Eventi del mese al Pigneto

< Giugno 2024 >
Lu
Ma
Me
Gi
Ve
Sa
Do
Facebook

EVENTI CORRELATI:

TI POSSONO INTERESSARE:

Spazi/Associazioni
Vivo il Pigneto
associazione culturale
Spazi/Associazioni
Essemme & ph
associazione culturale
Spazi/Associazioni
Pisacane 099
associazione
Club
Ellington Club
permanent live dinner club
Bar Braccio da Montone Bar Braccio da Montone Bar Braccio da Montone