Facebook Pixel
Home /Eventi/Libri/Parole. Linguaggi e narrazioni per raccontare la violenza di genere

Parole. Linguaggi e narrazioni per raccontare la violenza di genere

Parole. Linguaggi e narrazioni per raccontare la violenza di genere GIOVEDÌ 23/06 2022
🔴 FIRE – Festival d’inchiesta e reportage giornalistico 🔴
Le parole non sono mai neutre: creano mondi e significati, possono contrastare o rinforzare stereotipi e luoghi comuni. Attivistə, espertə e movimenti femministi insistono sul ruolo della lingua e delle narrazioni nel contrasto a violenza di genere e discriminazioni e sulla necessità di un racconto mediatico meno romanzato sui femminicidi, che abbandoni termini come “raptus” o “delitto passionale”.
Giovedì 23 giugno alle 19.00 il Centro di giornalismo permanente propone una serata di dibattito con giornaliste ed esperte del tema: Giorgia Fusacchia, Vera Gheno e Giulia Siviero. Con il contributo video di Marta Dillon dall’Argentina. Le nostre Federica Delogu e Claudia Torrisi presenteranno durante la serata il reportage realizzato dal CGP in collaborazione con Scosse.
L’evento si inserisce all’interno di FIRE, Festival d’inchiesta e reportage giornalistico, in programma dal 22 al 25 giugno al giardino Galafati di via del Pigneto 172 a Roma. FIRE è realizzato nell’ambito del programma della Regione Lazio “Vitamina G” ed è sponsorizzato da Etica Sgr.
>> 19.00 Aperitivo e dibattito
++ MARTA DILLON, co-fondatrice di Ni Una Menos
++ GIORGIA FUSACCHIA, associazione Scosse
++ VERA GHENO, sociolinguista
++ GIULIA SIVIERO, giornalista
++ FEDERICA DELOGU, Centro di giornalismo permanente
++ Modera: CLAUDIA TORRISI, Centro di giornalismo permanente.
@ Giardino Galafati, via del Pigneto 172/196, Roma
Giovedì 23 giugno, ore 19.00
Ingresso libero. Non è prevista la prenotazione.
– Vera Gheno è una sociolinguista specializzata in comunicazione digitale. Ha collaborato per vent’anni con l’Accademia della Crusca lavorando nella redazione della consulenza linguistica e gestendo l’account Twitter dell’istituzione. Ha insegnato come docente a contratto all’Università di Firenze, dove è ricercatrice di tipo A dal settembre 2021. I suoi libri sono stati pubblicati da Newton Compton Editori, Einaudi, Effequ, Edizioni Gruppo Abele.
– Giulia Siviero collabora con il Post e altre testate tra cui il manifesto e L’Essenziale, dove si occupa di questioni di genere e movimenti delle donne. Femminista, formatasi con il pensiero della differenza sessuale, è attiva, fin dalla sua nascita, in Non Una di Meno.
– Marta Dillon è una giornalista e attivista argentina, co-fondatrice del movimento femminista Ni Una Menos. È editorialista del supplemento femminista Las 12 del quotidiano argentino Pagina/12. Figlia dell’avvocata e attivista Marta Taboada, sequestrata e fatta scomparire dal regime di Videla, sul caso della madre ha scritto il libro”Aparecida” che è stato pubblicato anche in Italia.

Eventi del mese al Pigneto

< Febbraio 2023 >
Lu
Ma
Me
Gi
Ve
Sa
Do
20
27

ALTRI EVENTI IN ARRIVO @ GIARDINO ANGELO GALAFATI

Bambini
Bambini

EVENTI PASSATI @ GIARDINO ANGELO GALAFATI

Bambini
Bambini

TI POSSONO INTERESSARE:

Parco giochi
Lago Bullicante ExSnia
monumento naturale
Verde pubblico
Parco giochi
Parco giochi
Parco giochi
La Tana dei Cuccioli
parchetto bimbi
Parco giochi
Il giardino di Castruccio
piccolo spazio verde
Parco giochi
Parco delle Energie Ex Snia
parco pubblico comunale
Verde pubblico
Bar Braccio da Montone Bar Braccio da Montone Bar Braccio da Montone