Facebook Pixel
Home /Eventi/Bambini, Incontri, Libri/Umano, Urbano, Immaginario

Umano, Urbano, Immaginario

Umano, Urbano, Immaginario da MARTEDÌ 18/06 a GIOVEDÌ 11/07 2024
Siamo liete di presentarvi il programma de La città che non c’è 2024!
Dal 18 giugno al 11 luglio in Piazza Bartolomeo Perestrello e largo Bartolomeo Perestrello, incontri, laboratori, musica e tanto altro!
Insieme a scrittrici e scrittori, architett*, attivist* giornalist* analizzeremo il modo in cui viviamo lo spazio, che sia quello virtuale o quello della meraviglia, che sia la lingua come luogo di adozione o le parole come terreno di battaglia contro la violenza di genere.
La città che non c’è è un festival gratuito e aperto a tutti.
_
Il progetto, promosso da Roma Capitale – Assessorato alla Cultura, è vincitore dell’Avviso Pubblico biennale “Estate Romana 2023-2024” curato dal Dipartimento Attività Culturali ed è realizzato in collaborazione con SIAE
In collaborazione con il progetto LATILMA (Testimonianze Latinoamericane in Italia. Una Biblioteca Vivente tra il Mediterraneo e le Ande), del Dipartimento di Studi Europei, Americani e Interculturali della Sapienza, Università di Roma.
Il progetto LATILMA è finanziato dall’Unione Europea. I punti di vista e le opinioni espressi sono tuttavia esclusivamente dell’autrice e non riflettono necessariamente quelli dell’Unione Europea o della Research Executive Agency. Né l’Unione Europea né la Research Executive Agency possono esserne ritenuti responsabili.
In collaborazione con @risma_bookshop
Quest’anno gli incontri de “La città che non c’è” analizzeranno il modo in cui viviamo lo spazio, che sia quello virtuale o quello della meraviglia, che sia la lingua come luogo di adozione o le parole come terreno di battaglia contro la violenza di genere.
“La città che non c’è” è un festival di libri e comunità, è gratuito e aperto a tutte e tutti. La prenotazione non è necessaria, vieni a trovarci in piazza Bartolomeo Perestrello.
Dal 18 giugno all’11 luglio 2024
Piazza e Largo Bartolomeo Perestrello
Tor Pignattara, Roma
>>>
DIALOGHI E INCONTRI
IN PIAZZA BARTOLOMEO PERESTRELLO:
_
IL POSTO DELLE DONNE
20 giugno / 19.00- 21.00
Come costruire spazi liberi dalla violenza sistemica di genere e creare nuovi modelli culturali per superare gli stereotipi.
Con: Serena Olcuire e Francesca Torre (collettivo Moleste)
Modera: Giulia Masi (Associazione GiuridicaMente Libera)
Introduzione musicale: Brancoro
_
LINGUA D’APPRODO
27 giugno / 19.00 – 21.00
La lingua come luogo vivo che attraverso la letteratura elabora l’esperienza migratoria dal punto di partenza e quello di arrivo.
Con: Claudiléia Lemes Dias e Francisca Paz Rojas
Modera: Elena Ritondale (LATILMA)
Introduzione musicale: HurlaHoop
_
COSTRUIRE MERAVIGLIA
4 luglio / 19.00 – 21.00
Immaginare nuovi spazi per le nostre comunità partendo dal senso della meraviglia.
Con: Luca Molinari, Andrea Pistorio e Irene Ranaldi
Modera: Paola Caramadre
Introduzione musicale: Quadracoro
_
LO SPAZIO VIRTUALE
11 luglio / 19.00 – 21.00
Internet, nuove tecnologie e democrazia. istruzioni per un uso consapevole.
Con: Donata Columbro, Oriana Persico, Agnese Trocchi (C.I.R.C.E.)
Modera: Pierfrancesco Romano
Introduzione musicale: Coro Cantering
>>>
INSTALLAZIONI FOTOGRAFICHE E LABORATORIO PER BAMBINE E BAMBINI A LARGO BARTOLOMEO PERESTRELLO:
_
OPENING
INSTALLAZIONI FOTOGRAFICHE
18 giugno / 19.00
1. “Enciclopedia visiva delle diverse metodologie di sistemazione di insiemi di oggetti — Libro” di Michael Trutta
A cura di Beatrice Puddu e Michael Trutta
2. The Sochi Project Posters Realoaded
> Barricate di cartone e aeroplani di carta per la pace di Rob Hornstra e Arnold van Bruggen
I poster saranno disponibili ai visitatori tramite un’offerta libera, l’intero ricavato sarà devoluto a sostegno del popolo palestinese.
_
LAB. BAMBINE E BAMBINI
LA DANZA DELLE MIGRAZIONI
27 giugno / 17.30
Lettura e laboratorio per bambine e bambini con l’illustratrice Misa Poltronieri sull’albo illustrato “Animal migrante” (di A. Sagna e M. Poltronieri, Hopi edizioni 2020), a cura di Hopi edizioni.
Gli animali – compresi gli esseri umani – migrano dalla notte dei tempi, hanno imparato a spostarsi osservando il cielo, ascoltando i venti e seguendo le correnti marine. Grazie a questi viaggi, lunghissimi o brevi, il mondo si è arricchito di un elemento prezioso: la diversità, che è la base della vita sulla Terra. Durante il laboratorio, che inizierà con la lettura del libro, andremo a scoprire insieme le migrazioni degli animali selvatici che vivono nella nostra città. Chiederemo a ciascun partecipante di disegnare un animale a scelta mentre intraprende il suo viaggio: un viaggio realistico o un’avventura fantastica! Andremo infine a costruire un leporello (un piccolo libretto a tre ante) utilizzando una delle tecniche con cui sono state realizzate le illustrazioni del libro, la monotipia. Ognuno si porterà a casa una storia.
___
In collaborazione con @risma_bookshop
Il progetto, promosso da Roma Capitale – Assessorato alla Cultura, è vincitore dell’Avviso Pubblico biennale “Estate Romana 2023-2024” curato dal Dipartimento Attività Culturali ed è realizzato in collaborazione con SIAE.
In collaborazione con il progetto LATILMA (Testimonianze Latinoamericane in Italia. Una Biblioteca Vivente tra il Mediterraneo e le Ande), del Dipartimento di Studi Europei, Americani e Interculturali della Sapienza, Università di Roma.
Il progetto LATILMA è finanziato dall’Unione Europea.
I punti di vista e le opinioni espressi sono tuttavia esclusivamente dell’autrice e non riflettono necessariamente quelli dell’Unione Europea o della Research Executive Agency. Né l’Unione Europea né la Research Executive Agency possono esserne ritenuti responsabili.

Eventi del mese al Pigneto

< Luglio 2024 >
Lu
Ma
Me
Gi
Ve
Sa
Do

EVENTI CORRELATI:

Bambini
da LUN 05/08 a GIO 29/08 2024
Corso di Gioco/Disegno
Incontri
GRATIS
da SAB 15/06 a DOM 15/09 2024
ESTATE AL TORRIONE
Bar Braccio da Montone Bar Braccio da Montone Bar Braccio da Montone