Facebook Pixel
Home /Eventi/Arte, Libri/Gilles Raynaldy Welcome my friend – The Jungle of Calais

Gilles Raynaldy Welcome my friend – The Jungle of Calais

Gilles Raynaldy Welcome my friend – The Jungle of Calais MARTEDÌ 20/12 2022
* * * ENGLISH BELOW * * *
martedì 20 dicembre, ore 19
Presentazione del libro di Gilles Raynaldy
Welcome my friend – The Jungle of Calais
pubblicato da Spector books e Le Point du Jour
Il secondo libro fotografico di Gilles Raynaldy, Welcome my Friend, ripercorre un’esperienza vissuta nel territorio della “Giungla di Calais” nei nove mesi precedenti l’evacuazione dei rifugiati nell’ottobre 2016. Circa ottanta fotografie, insieme a stralci del suo diario, ne costituiscono una memoria sedimentata. Il libro si svolge come un film, seguendo il ritmo del suo vagabondaggio e il passaggio delle stagioni: a poco a poco, le fotografie si impregnano di un luogo che scopriamo attraverso le azioni, i gesti e gli sguardi delle persone che vi hanno vissuto e con l’ambiente che si rivela intorno a loro.
La scrittrice Marielle Macé fa luce sull’approccio del fotografo, sulla sua presenza non intrusiva, sulla sua attenzione agli spazi, agli incontri, ai modi di abitare, ai gesti di ospitalità. L’antropologo Michel Agier ricorda le forme urbane e gli usi sociali inventati nella Giungla, la cui lezione rimane attuale.
* * *
Tuesday December 20, 7 pm
Book presentation
Gilles Raynaldy
Welcome my friend – The Jungle of Calais
published by Spector books and Le Point du Jour
Gilles Raynaldy’s second photobook, Welcome my Friend, retraces an experience he had in the territory of the “Jungle of Calais” over the nine months preceding the evacuation of the refugees in October 2016. About eighty analogue photographs (both colour and black and white), along with excerpts from his journal, constitute a sedimentary memory. The book unfolds like a movie, following the rhythm of his wandering and the passage of the seasons: little by little, the photographs become impregnated with a place that we discover through the actions, gestures, and looks of the people who lived there and with the environment that is revealed around them.
The writer Marielle Macé sheds light on the photographer’s approach, his non-intrusive presence, his attention to spaces, encounters, ways of inhabiting, gestures of hospitality. The anthropologist Michel Agier recalls the urban forms and social uses that were invented in the Jungle, whose lessons remain relevant today.
Leporello

Leporello

libreria dedicata all'editoria fotografica

 Via del Pigneto, 162/E, 00176 Roma RM
Telefono06 83976283
Emailinfo@leporello-books.com

Eventi del mese al Pigneto

< Febbraio 2023 >
Lu
Ma
Me
Gi
Ve
Sa
Do
20
27
Facebook

ALTRI EVENTI IN ARRIVO @ LEPORELLO

TI POSSONO INTERESSARE:

Librerie
Librerie
Uroboro
tattoo bookshop
Caffetteria
Lo Yeti
libri e caffè al Pigneto dal 2003
Librerie
Il Giardino Incartato
libreria per bambini e ragazzi
Spazi/Associazioni
Sparwasser
circolo ARCI
Librerie
Librerie
Biblioteche
Bar Braccio da Montone Bar Braccio da Montone Bar Braccio da Montone