Facebook Pixel

IL COLORE DELLA TERRA – Libera Fiera del Territorio

Home /Eventi/Cause/IL COLORE DELLA TERRA – Libera Fiera del Territorio
IL COLORE DELLA TERRA – Libera Fiera del Territorio da SABATO 09/10 a DOMENICA 10/10 2021
IL COLORE DELLA TERRA
Libera Fiera del Territorio
09-10 ottobre a Piazzetta Nuccitelli- Pigneto- Roma Est
«Era successo qualcosa del genere, ci avevano tolto nostra Madre e noi dovevamo andare a recuperarla, la prima cosa era organizzarci. L’abbiamo fatto. Ci siamo dovuti organizzare uomini e donne per andare a recuperare la terra […] tutto parte dalla Madre Terra, per questo abbiamo dovuto recuperarla ed iniziare ad organizzarci per lavorarla. Con il passare degli anni, il malgoverno, i padroni e i proprietari terrieri, hanno iniziato a dire che è colpa degli zapatisti se quelle terre sono improduttive. E noi, zapatiste e zapatisti, diciamo che è vero.
Non erano più produttive per i proprietari terrieri o per il capitalismo, ma erano produttive per noi. »
Sup Moises, 2015
Sono passati quasi due anni dall’ultima Libera Fiera del Territorio che, mensilmente, la Comune del Crocicchio ha portato in Piazza Persiani Nuccitelli per 9 anni consecutivi.
È tempo di tornare nelle strade e ritrovare il contatto con le persone, riallacciando i rapporti che in questi mesi complessi sono stati messi a dura prova. Vogliamo che ogni seconda domenica del mese la Libera Fiera del territorio torni ad essere un appuntamento fisso per le realtà del quartiere, per i/le produttorə di alimenti e gli/le artigianə, per gli/le abitanti che ogni giorno attraversano le strade del Pigneto e che hanno il desiderio di interagire con le realtà che li (e quindi ci) circondano.
Abbiamo deciso che torneremo quindi in piazza domenica 10 ottobre, dalle ore 9 alle 16, e lo vogliamo fare richiamando tutte le compagne e i compagni, le realtà e i gruppi con i quali fino ad un anno fa ci siamo vistə per portare avanti il progetto della rete città-campagna, coinvolgendo nuovi progetti, e diverse singolarità per ampliare ancora la discussione e la costruzione collettiva.
Quale occasione migliore dell’arrivo delle compas zapatistə in Italia per riparlare insieme dell’importanza delle filiere autogestite e dell’economia circolare come possibilità di sottrarsi alla mortifera dipendenza dalla Gdo e raggiungere insieme l’autodeterminazione alimentare. Il possibile arrivo a Roma anche del CNI-CIG (Congreso Nacional Indígena-Concejo Indígena de Gobierno) e del FPDAT (Frente de Pueblos en Defensa del Agua y Tierra Morelos) nel prossimo mese ci spinge a sognare un incontro diretto con loro in cui scambiarci riflessioni, esperienze, pratiche e orizzonti.
Ci vediamo in piazza!
La Comune del Crocicchio
Vivèro-luogo di quartiere
—————————-
PROGRAMMA:
Sabato 09 alle ore 18.30
Roberto Fega sonorizza Antopocene film/documentario di Jennifer Baichwal, Edward Burtynsky, Nicholas de Pencier 2018
*Tappa della Festa delle Arti e delle Scienze*
Domenica 10 dalle 9.00 alle 16.00
– dalle 9.00 mercato di prodotti genuini e creazioni artigianali a cura del Gruppo di Acquisto Solidale del Crocicchio
– ore 11.00 Riunione: Percorsi e lotte per l’autodeterminazione alimentare: Riflessioni dall’esperienza zapatista.
– ore 13.00-14.00 pausa pranzo
– Laboratorio artistico di ceramica : Costruiamo un caracol…
Creiamo insieme un caracol fatto di tante lumache di ceramica.
Ognunə crea la sua lumaca che andrà poi a comporre un’opera d’arte collettiva che decideremo insieme dove installare per l’arrivo delle compas zapatist*
a cura del laboratorio di ceramica di Vivèro
*tappa della festa delle Arti e delle Scienze*
-tutto il giorno banchetti:
_Comitato genitori Scuola Pisacane
_Lapaz roma- Assemblea romana per l’accoglienza della carovana zapatista
_banchetto libri a cura della Pancho Villa
_Il lago che combatte
-tutto il giorno: mostra fotografica di momenti di piazza
-tutto il giorno: esposicion por la vida, mostra itinerante delle opere realizzate per l’arrivo della Gira Zapatista
*Tappa della Festa delle Arti e delle Scienze*
A cura di LaPaz-Roma
-tutto il giorno: autonomia zapatista: costruzione collettiva del territorio autonomo.
3 postazioni per sperimentarci insieme con il gioco da tavolo collaborativo per costruire l’autonomia in un territorio zapatista, raggiungendo le 13 richieste e seguendo i 7 principi del comandare obbedendo.
Giardini Persiani-Nuccitelli

Giardini Persiani-Nuccitelli

Piazza Nuccitelli, 00176 Roma RM

Eventi del mese al Pigneto

< Dicembre 2022 >
Lu
Ma
Me
Gi
Ve
Sa
Do

EVENTI CORRELATI:

TI POSSONO INTERESSARE:

Parco giochi
Lago Bullicante ExSnia
monumento naturale
Parco giochi
Il giardino di Castruccio
piccolo spazio verde
Parco giochi
Parco delle Energie Ex Snia
parco pubblico comunale
Verde pubblico
Parco giochi
Parco giochi
La Tana dei Cuccioli
parchetto bimbi
Parco giochi
Verde pubblico